Smettila di dire: TI AMO – Impara tutte le ALTERNATIVE per esprimere AMORE
Play • 9 min
In questa lezione è parleremo di un argomento particolarmente vicino al cuore degli italiani, così come a quello di chiunque altro: l'amore. Il motore che muove il mondo, la sorgente dei nostri desideri, il sentimento più bello che ci sia. Preparatevi, perché in questo video vi insegneremo a non essere mai più banali quando si tratta di esprimere i vostri sentimenti. Non vi troverete mai più a cercare le parole giuste per coronare il momento perfetto, perché le avrete già, pronte da usare.  Ancora non l’hai fatto? Resta aggiornato, seguici su YouTube, Facebook, Instagram e Twitter! Parlare d'amore in italiano "Ti amo", ma forse è meglio di no Dire “ti amo”, lo sapete, è troppo facile. Lo dicono tutti talmente spesso che piano piano sta perdendo tutto il suo valore e la sua importanza. Quindi, se non volete rischiare di essere presi poco sul serio, guardate questo video e scoprirete tutti i modi più belli per dire “ti amo” senza dirlo. Iniziamo subito!   Amore a chilometro zero! Se volete esprimere il vostro amore, a volte non c’è bisogno di dire “ti amo”, ma basta ricordare all’altra persona che è sempre nei vostri pensieri, anche quando non siete insieme. Per farlo, potete dirle:   Mi manchi. O, ancora più intenso: Mi manchi da morire. Se l’altra persona vi risponde “anche tu”, allora siete a cavallo. Significa che il sentimento che provate è probabilmente corrisposto. Non dimenticate di dire al vostro partner quando vi manca! Nelle relazioni è molto importante essere sinceri, perciò non abbiate paura di esprimere i vostri sentimenti.   Parole speciali per una persona speciale Se volete essere molto romantici, un altro modo per dire “ti amo” è:   Sei la cosa più bella che mi sia mai capitata.   Attenzione: se volete usare questa espressione dovete essere molto cauti. Usatela solo con una persona a cui tenete davvero tanto, qualcuno che amate profondamente e con cui condividete un amore molto intenso. Altrimenti rischiate di risultare troppo sdolcinati e il vostro partner non vi prenderà sul serio. Se provate un sentimento profondo e sincero per la vostra dolce metà, allora questa espressione è perfetta per voi, perché con queste parole esprimerete tutto l’amore che provate, ricordando alla vostra amata o al vostro amato che siete estremamente grati per la sua presenza nella vostra vita.   Non si può amare da soli Inoltre, se volete esprimere il vostro sentimento ricordando all’altra persona quanto la sua presenza sia importante per voi, potete farlo con:   Non so stare senza te.   Attenti però, perché con questa frase rischiate di passare un messaggio un po’ forte, ovvero che avete bisogno di quella persona per stare bene. Come saprete, non è molto sano dipendere completamente da un’altra persona per essere felici. Perciò, usate questa espressione solo se siete sicuri che la vostra dolce metà non la fraintenderà. In questo caso, il messaggio “sano” che viene trasmesso è che quella persona rende la vostra vita migliore, perché la sua presenza accanto a voi vi rende felici.   Amore ed eros Se state cercando un modo per dire all’altra persona che siete attratti fisicamente da lei, allora potete dire:   Ti voglio.   Questo è il modo più immediato per risvegliare l’interesse del vostro partner, ma va usato con cautela: l’espressione “ti voglio” si colloca infatti su un piano prettamente fisico, quindi usatela soltanto se avete già una relazione piuttosto intima con quella persona o se entrambi siete attratti fisicamente l’uno dall’altra. In genere, dire “ti voglio” è come dire “vorrei andare a letto con te”, quindi, per carità, non usatelo a sproposito! Assicuratevi che la situazione sia adatta per poterlo dire in tranquillità.   Colpito da Cupido Se volete usare tenerezza nell’esprimere il vostro sentimento, potete farlo dicendo:   Sei il mio cuore.   Questa espressione è molto particolare,
Italian Podcast
Italian Podcast
Linguistica 360
News in Slow Italian #418- Italian course with current events
Inizieremo, parlando del video, pubblicato domenica sui social da Arnold Schwarzenegger, in cui l’ex governatore della California condanna con forza l’attacco al Campidoglio. Subito dopo, discuteremo della decisione di molte aziende americane di cancellare le donazioni politiche, dopo l’assedio del Campidoglio. Poi, vi racconteremo di come la genetica sia ora in grado di offrire nuove spiegazioni sulle differenze fisiche e comportamentali dei gemelli identici. Infine, in tono un po’ più leggero, vi parleremo della guerra dei panini con il pollo fritto.   Questa settimana, discuteremo della nuova serie di Netflix, dedicata alla comunità di San Patrignano, un centro terapeutico italiano, specializzato nel recupero dei tossicodipendenti, che in passato è stato al centro di un acceso dibattito pubblico e di processi giudiziari. Poi, vi racconteremo di una trasmissione russa che, in occasione del Capodanno, si è presa gioco degli stereotipi della tv italiana commerciale degli anni Ottanta. - Arnold Schwarzenegger reagisce all’assalto al Campidoglio del 6 gennaio - Molte aziende statunitensi cancellano le donazioni politiche, dopo l’assalto al Campidoglio - La genetica offre nuove spiegazioni delle differenze fisiche e comportamentali tra gemelli identici - La guerra dei sandwich al pollo si accende in tutto il mondo - La controversa serie televisiva di Netflix dedicata alla comunità di San Patrignano - “Ciao 2020”, la tv russa celebra il Capodanno con una parodia dell’Italia anni ‘80
4 min
30 Minute Italian
30 Minute Italian
Cher
Dinner Conversation
1.) Qual è il tuo piatto preferito? - What’s your favorite Italian dish? 2.) Cosa prendi? - What are you getting? 3.) Che tipo di vino è? - What type of wine is this? 4.) Non ci sono mai stato/a! - I’ve never been here before. 5.) Come si chiama quel ristorante? - What’s the name of this restaurant? 6.) Prepari i piatti italiani a casa? - Do you make Italian food at home? 7.) Cos’hai fatto oggi? - What did you do today? 8.) Cosa faremo domani? - What are we doing tomorrow? 9.) Brindiamo! - Let’s cheers! 10.) A cosa brindiamo? - What are we toasting to? 11.) Mamma mia questa è la cosa più buona che abbia mai assaggiato in vita mia! - My goodness, this is the best thing that I’ve ever tasted in my life! 12.) Credo proprio che questo diventerà il mio ristorante preferito… - I really think this will become my favorite restaurant… 13.) Cosa hai comprato al mercato? - What did you buy at the market? 14.) Sei andato/a a quale museo? - Which museum did you go to? 15.) Ho comprato (questa borsa) al mercato centrale. - I bought (this purse) at the central market. 16) Siamo andati/e al museo con una guida. È stata la mia prima volta che ho visto il Davide! - We went to the museum with a tour guide. It was my first time seeing the David! 1.) Quali risorse usi per studiare l’Italiano? - What resources are you using to study Italian? 2.) Quando è / sarà il tuo prossimo viaggio in Italia? - When is your next trip to Italy? 3.) Qual è la tua regione preferita d’Italia? - What’s your favorite region of Italy? 4.) Raccontami… – Tell me… * del tuo viaggio preferito in Italia – about your favorite trip to Italy * del tuo lavoro – about your job * dei tuoi progetti in Italia - about your plans in Italy For more resources go to: http://icebergproject.co/italian Special thanks to The Creative Impostor Studios for producing this show. Like the podcast? Leave a review in Apple Podcasts! If you like the podcast, I would appreciate it a TON if you left a review. You can hit a star rating in your Podcasts app on your iPhone or go to the iTunes store and click Leave a Review on the show page.
18 min
5 Minute Italian
5 Minute Italian
Katie and Matteo
#86: PIACERE in Italian: the ultimate guide to talking about things you like
Get the bonus materials for this episode: http://joyoflanguages.com/italian-podcast-piacere-in-italian Join our Italian club and get a free mini Italian lesson every Sunday: http://courses.joyoflanguages.com/5-minute-italian/ Leave a review on itunes: https://podcasts.apple.com/us/podcast/5-minute-italian/id1217040140 Today's Italian words: Mi piace = I like it (lit. to me, it pleases) Ci piace cucinare = We like cooking. (lit. to us, it pleases) Ci = to us Piace = it pleases Cucinare = cooking Mi piace = I like it (lit. to me, it pleases) Ci piace = we like it (lit. to us, it pleases) Ti piace = you like it (lit. to you, it pleases) Gli piace = He likes it, they like it (to him/them, it pleases) Le piace = She likes it, you formal like it (to her, you formal, it pleases) Ci piace = We like it (to us, it pleases) Vi piace = You plural like it (to you plural, it pleases) Mi piacciono = I like them (to me, they please) Ti piacciono = You like them (to you, they please) Gli piacciono = He/they likes them (To him/them, they please) Le piacciono = She likes them, you formal like them (To her/you formal, they please) Ci piacciono = We like them (To us, they please). Vi piacciono = You plural like them (To you plural, they please). Mangi = you eat Piaci = you please Mi piaci = I like you (lit. to me, you please) Piacete = you plural please Mi piacete = I like you guys (lit. to me, you plural please) Mangio = I eat Piaccio = I please Ti piaccio = You like me (lit. to you, I please) Piacciamo = we please Ti piacciamo = you like us (lit. to you, we please) Mi sta simpatico = I like him (clearly platonic) Mi sta simpatica = I like her (clearly platonic) Mi piace cucinare = I like cooking (lit. to me, it pleases, cooking) Mi piace andare al cinema = I like going to the cinema (lit. to me it pleases, going..) Mi piace mangiare = I like eating (to me, it pleases, eating). For more vocabulary, see this post: http://joyoflanguages.com/italian-podcast-piacere-in-italian
26 min
More episodes
Search
Clear search
Close search
Google apps
Main menu