IL VECCHIO CHE MANGIO’ CARNE DI DIAVOLO
Play • 11 min

Fiaba popolare dell'Irpinia.

Narrata da Maurizio Mosetti.

Ci fu un tempo che la gente non raccontava frottole: allora gli spiriti del male esistevano davvero e ti comparivano dinanzi, con l’addensarsi delle tenebre della notte. Narra la leggenda che il popolo dei diavoli si raduna periodicamente nei pressi della Mefite, un laghetto sulfureo, che si trova nella Valle d’Ansanto. Si racconta pure che in questo posto ogni seicentosessantasei anni si ripete l’adunata generale dei Nemici di Dio, allo scopo di contarsi e verificare di quanto sia aumentato il loro numero. Constatato l’incremento, per la gioia i diavoli si abbandonano fino al primo chiarore del giorno a una danza sfrenata, accompagnandosi con rutti pestilenziali e con scoregge rumorose come tuoni...

--- Send in a voice message: https://anchor.fm/maurizio-mosetti/message
More episodes
Search
Clear search
Close search
Google apps
Main menu