Attacco nel cuore della notte - MAYDAY
Play • 17 min
Questa storia comincia nel cuore della notte. Sono le 4.20 am quando il telefono di Ivan Marchese, detective del cybercrime, attacca a squillare. Dall'altra parte dell'apparecchio una voce grida tutto il suo timore: "Mayday, mayday, abbiamo bisogno di aiuto, siamo in difficoltà". Il tempo di un caffè al volo e Marchese e il suo fidato SOC sono già al lavoro.

L'invocazione arriva dalla Danimarca, dove un colosso della metallurgia e delle rinnovabili è stato attaccato da LockerGoga, uno dei ransomware più pericolosi in circolazione nella rete: non è solo un sequestratore di dati, ma un vero e proprio distruttore di produttività. Non si limita a criptare il contenuto delle macchine su cui agisce, ma di fatto le mette fuori uso. In Danimarca hanno dovuto fermare la produzione, e il danno è enorme: oltre 70 milioni di euro.

Marchese e il suo fidato SOC di HWG sono riusciti a intervenire, contenendo i danni. Ma soprattutto, hanno consigliato alla vittima di fare alcuni passi fondamentali per non avere più problemi in futuro. Quali? Ascoltali nel secondo episodio di Mayday.

LE VOCI DI QUESTO EPISODIO
Lorenzo Bernini - Cybersecurity Manager HWG
Ivan Marchese (aka Igor) - Detective del cybercrime
More episodes
Search
Clear search
Close search
Google apps
Main menu