H-factor
H-factor
Jul 11, 2021
Ep. 10 Lorenzo Fariselli su orientare le emozioni verso il proprio obiettivo nobile (Parte 2)
Play • 47 min
Nella seconda parte Lorenzo sottolineerà un aspetto molto importante: l’intelligenza emotiva non è una chiacchiera per anime belle, ma qualcosa di molto pratico che ci può davvero aiutare a fare la differenza. Nelle organizzazioni abbiamo bisogno di passare all’azione, e l’unico modo è quello che tutti coloro che credono nell’importanza delle emozioni e di un uso sapiente delle stesse, si mettano in moto e portino il loro piccolo grande contributo affinchè il cambiamento culturale si compia. Partendo dai bambini, dalla scuola e da tutte le organizzazioni sociali, è importante questa continua diffusione della consapevolezza: abbiamo bisogno di agire a livello di sistema in modo trasversale, diventando parte della soluzione e mettendoci in moto come esseri umani desiderosi di portare cambiamento. La coerenza del nostro obiettivo nobile con i contenuti delle nostre azioni e le modalità che mettiamo in atto ci porteranno a una vera applicazione del modello di cui ci parla Lorenzo.
More episodes
Search
Clear search
Close search
Google apps
Main menu