Ep29: La pelle può essere sostenibile?
Play • 32 min
La pelle può essere sostenibile? Non è una risposta facile da dare. Quando si parla di sostenibilità non c'è il bianco e il nero, ma ci sono tante sfumature di grigio. Tra pro e contro, quello che è certo è c'è ancora molta strada da fare per trovare alternative a questo materiale che ne garantiscano le stesse performance e lo stesso utilizzo. Qualche brand l'ha tolta dalle proprie collezioni, altri brand si stanno impegnando per rendere la sua produzione più sostenibile. Secondo una ricerca di Mordor Intelligence, il mercato della pelle registrerà un tasso di crescita annua del 6 per cento da qui al 2025. La pelle è controversa, ma a quanto pare continuerà ad essere ampiamente utilizzata. C'è chi sul tema della sostenibilità della pelle sta lavorando con grande impegno: avrete sicuramente letto dell'innovazione dell'azienda campana Be Green Tannery, che ha brevettato un processo di concia metal-free e che riduce notevolmente l'impatto ambientale della produzione. Felice De Piano, che guida l'azienda insieme alla sorella Annalisa, è il protagonista dell'intervista di questo episodio.
More episodes
Search
Clear search
Close search
Google apps
Main menu