2. Google Ads Podcast - Gli obiettivi di una strategia digitale
Play • 4 min
Nella puntata precedente abbiamo detto che la pubblicità online serve per la promozione del proprio sito web ma questa definizione è un po’ troppo semplicistica. Potremmo dire che serve per portare traffico sul proprio sito ma la domanda che sorge spontanea é: una volta che un utente è atterrato sul sito, cosa fa? Perché è importante e cosa voglio raggiungere? Ecco questa è la vera domanda che bisogna porsi ancora prima di creare una vera e propria strategia.

Sulla piattaforma Google Ads, verremo guidati nella scelta della campagna più adatta proprio in base obiettivo da raggiungere e questo fa capire come la definizione di questo obiettivo sia propedeutica alla creazione della strategia stessa.

Gli obiettivi si possono dividere in due macro aree che sono quelle che esploreremo oggi: awareness e generazione di contatti/vendite. La prima differenza fondamentale tra queste due è che nell’awareness solitamente l’azienda comunica un messaggio e non viene chiesta una contro azione da parte dell’utente. Nella generazione di contatti/vendite invece l’obiettivo è proprio quello di stimolare un’azione da parte del visitatore del sito. Quando questa azione avviene si parla di conversione.

Mentre è molto semplice capire l’importanza di una pubblicità che ha come obiettivo quello di generare un’azione da parte dell’utente, perché l’azione ha un immediato valore che conclude una transazione economica o permette la trasmissione di dati che di per se hanno un valore, nel caso dell’awareness questo è più difficile. A differenza della prima infatti non è facilmente misurabile.

Nel primo caso infatti attraverso il numero di ordini ricevuti o il numero di contatti generati è facile misurare il risultato di una campagna pubblicitaria, nel caso dell’awareness questo è più difficile.

La domanda finale è quindi quando facciamo awareness? L’obiettivo finale per un’azienda è sempre quello di aumentare il volume dei ricavi ma l’awareness interviene in uno step iniziale del funnel del consumatore: Nella fase in cui vogliamo far conoscere la nostra azienda o stiamo modificando il posizionamento all’interno della percezione del consumatore. Quello che è evidente da questa spiegazione è che l’obiettivo non è il sito web ma la generazione di un valore per l’azienda. Avere un sito che genera traffico ma che non aggiunge valore all’attività aziendale non è una strategia sostenibile.
More episodes
Search
Clear search
Close search
Google apps
Main menu